pubblicazione gratuita

I Destini dell'Acquisizione

tra tecnologie informatiche e mercato immobiliare maturo


I Destini dell'Acquisizione

 
Negli ultimi anni molti parametri di riferimento per l’attività di agente immobiliare sono cambiati.

Il mercato immobiliare ha caratteristiche intrinsecamente diverse da quelle della fine del ‘900 o degli inizi degli anni 2000: è cambiata la tipologia di cliente, sono cambiati i criteri di valutazione degli immobili da parte dei potenziali acquirenti ed è cambiata anche la visione generale del bene “casa”. Al contempo si è radicalmente trasformato lo scenario operativo: l’avvento di internet rende facilmente accessibili informazioni che un tempo erano esclusivo patrimonio degli agenti immobiliari e rende anche possibile avviare in proprio azioni di promozione commerciale che un tempo erano esclusiva prerogativa delle agenzie immobiliari.

In tale contesto, mantenere una visione ed un approccio alla professione legate al passato può voler dire avviarsi verso una inesorabile agonia della figura stessa dell’agente immobiliare. Rivedere alcuni criteri fondamentali in un’ottica evolutiva è reso necessario dagli eventi, per di più gli eventi stessi offrono ampi spazi di valorizzazione della professione: si tratta soltanto di coglierli, interpretarli adeguatamente e porvisi all’interno per padroneggiarli e sfruttarli pienamente.

La pubblicazione offre una prospettiva evolutiva della professione. Propone una visione del futuro che valorizza i tratti più significativi della figura dell’agente immobiliare e rende tali tratti, fondativi di una forte affermazione professionale.

 

 
Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero. (Aristotele)